sabato 9 agosto 2014

Virus Ebola: "bufala" su Facebook prontamente bloccata dalla Polizia Postale

ebola

Il caso Ebola ha messo in allarme l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ma c’è chi si è divertito a mettere in giro una “bufala” pericolosa

Alcuni giorni fa circolava su Facebook una notizia che è diventata immediatamente virale (è proprio il caso di dirlo): 3 casi di virus Ebola registrati sull’isola di LampedusaPer dare maggiore credibilità alla “bufala l’autore l’aveva accompagnata con una foto che mostrava un volto sfigurato dalle piaghe aggiungendo queste parole:  “I medici temono per un’epidemia globale”
html>