mercoledì 27 agosto 2014

Mosca Kiev: cauto ottimismo su un possibile disgelo

Mosca_Kiev

Un faccia a faccia di circa due ore fa sperare un possibile disgelo tra Mosca e Kiev, Putin e Poroshenko finalmente si sono parlati

Il pretesto per mettere a confronto Mosca e Kiev sulla crisi ucraina è stato il vertice di Minsk che ha visto riuniti i Paesi membri dell’Unione Doganale: Russia,KazakhstanBielorussia e Ucraina. All’incontro erano presenti anche Catherine Ashton, in rappresentanza dell’Unione Europea, Guenther Oettinger, commissario UE all’Energia e Karel De Gucht, commissario al Commercio.
In realtà il vertice è stato il pretesto per mettere faccia a faccia Putin e Poroshenko sulla delicata questione ucraina che vede la forte contrapposizione tra Kiev e Mosca.
“A Minsk si decide il futuro della pace e dell’Europa” ha dichiarato il leader ucraino recandosi nella capitale bielorussa”.
html>