venerdì 11 luglio 2014

Ucraina e Medio Oriente, Mogherini a Mosca si mantiene sul vago

Mogherini

La ministra Mogherini da Mosca si è pronunciata sulla posizione dell’Italia riguardo l’Ucraina e il Medio Oriente.

Il suono sordo dei cannoni copre la voce del buon senso, dall’Ucraina al Medio Oriente sembra che le diplomazie stentino a far valere il loro peso. Mercoledì scorso la nostra ministra degli Esteri, Federica Mogherini, è stata a Mosca per un colloquio col suo omologo russoSerghei Lavrov, e a Kiev, dove si è intrattenuta con il premier Arseni Yatsenyuk e il presidente Petro Poroshenko.
html>