giovedì 10 luglio 2014

Bombardamenti su Gaza: le preoccupazioni dell'ONU

Oggi il Consiglio dell’ONU terrà una riunione d’urgenza a porte chiuse per discutere degli sviluppi della crisi israelo-palestinese

Dopo il terzo giorno di bombardamenti su Gaza da parte dell’aviazione israeliana le preoccupazioni per un’escalation del conflittosi fanno sempre più forti. Oggi alle 10.00 (ore 16.00 italiane) si terrà un Consiglio d’urgenza alle Nazioni Unite per discutere delle possibili soluzioni per evitare che la crisi israelo-palestinese degeneri in una vera e propria guerra. Il Segretario generale dell’ONU Ban Ki-Moon, ha già parlato telefonicamente con i leader dei due paesi:“Gaza è sul filo del rasoio -ha detto- la situazione sempre più grave sta diventando una spirale che va verso il basso e potrebbe rapidamente sfuggire al controllo di chiunque”.
html>