mercoledì 25 giugno 2014

Putin congela un possibile intervento armato in Ucraina

“Continueremo a proteggere i russi etnici in Ucraina” ha annunciato Putin da Vienna, ma per il momento ha escluso la possibilità di un intervento armato

Il presidente Putin da Vienna, dove si trova in visita ufficiale, lancia un segnale distensivo: pur mantenendo ferma la decisione di difendere la popolazione russofona in Ucraina, esclude, nell’immediato, la possibilità di un intervento armato da parte delle forze armate russe.
html>