martedì 23 settembre 2014

Allarme WHO: entro novembre previsti 20.000 casi di Ebola

ebola

La WHO (World Healt Organization) annuncia che se non si prenderanno serie misure di contenimento entro novembre ci potrebbero essere 20.000 casi di Ebola

L’allarme lanciato dalla WHO (World Healt Organization) è a dir poco spaventoso: se non si interverrà urgentemente, entro gli inizi di novembre i casi di contagio da virusEbola nell’Africa occidentale potrebbero arrivare a20.000. E’ quanto pubblicato sul New England Journal of Medicine.
I dati dello studio sono apocalittici: “Supponendo che non vi sia alcun cambiamento a livello di misure di controllo dell’epidemia, entro gli inizi di novembre i casi di contagio dal micidiale virus Ebola saranno 9.939 in Liberia, 5.925 in Guinea e 5.063 in Sierra Leone
html>